Soluzione meccanica Italiana

Le principali caratteristiche di questa soluzione sono:

  • Ad alta capacità / alta densità: fino a 16 moduli per striscia (64 utenti);
  • Modularità: 4 splitter per modulo conformi ad ETSI;
  • Facilità di collegamento: mediante contatti IDC (Insulation Displacement Contacts);
  • Flessibilità: possibilità di combinare moduli POTS-ISDN/xDSL nella stessa striscia, con o senza protezioni da sovratensioni/sovracorrenti;
  • Parti plastiche in policarbonato autoestinguente.

Fino a 16 moduli, ciascuno con 4 splitter, possono essere combinati sulla base di supporto. Sono disponibili moduli di cinque tipi:

  • POTS/ADSL2+, ETSI Opzione A (impedenza complessa), 4 splitter per modulo
  • POTS/ADSL2+, 600O, 4 splitter per modulo
  • POTS/VDSL2, ETSI Opzione A (impedenza complessa), 4 splitter per modulo
  • ISDN/ADSL2+ 4 splitter per modulo (135O/2B1Q, 150O/4B3T)
  • Modulo SHDSL o By-pass

Sono disponibili vari accessori, fra cui una sonda di misura con funzionalità di terminazione e sezionamento, una spina di sezionamento, uno specifico attrezzo per le connessioni IDC (vedi figura) e connettori femmina IDC per collegare le porte DSL dei moduli POTS/xDSL.

Download